HTR - Fornaci Tubolari a Reattore Rotante

Close

Language:

La fornace rotativa HTR combina diversi vantaggi di un reattore a letto fluido con quelli di un forno rotante in scala da laboratorio. Il campione viene riscaldato e miscelato simultaneamente in atmosfera controllataQuesto risolve il problema dei lunghi tempi di reazione richiesti in forni a tubolari o a camera standard.

caratteristiche standard

  • Massima temperatura di esercizio 1100°C 
  • Sviluppato in collaborazione con l'Imperial College of Science & Technology, London
  • Controller Carbolite Gero 301 con rampa singola da set point e timer di processo
  • Il riscaldamento è fornito da elementi riscaldanti di lunga durata, rapido riscaldamento montati su supporto rigido, isolamento cilindrico preformato sottovuoto
  • Recipiente di reazione al quarzo incluso nella configurazione standard
  • La superficie interna scanalata del reattore assicura una buona miscelazione mentre il sistema di azionamento elettrico a velocità variabile fa oscillare il tubo reattore ai 315 °
  • Un interruttore di interblocco di sicurezza ad apertura interrompe l'alimentazione agli elementi quando la camera di riscaldamento è aperta
  • il gas entra nel reattore attraverso un tubo flessibile in gomma siliconica
  • Viene fornito un flussimetro da 30 millimetri calibrato per l'azoto
  • Una singola guarnizione di tenuta dirige gli scarichi del reattore  in una cassetta di scarico in acciaio inox estraibile  dove un' uscita gas consente il passaggio ad un sistema di estrazione 

Opzioni (specificare all'ordine)

  • Protezione Over-temperature (consigliata per proteggere il contenuto di valore e per operatività senza sorveglianza) 
  • Flussimetri calibrati per i diversi tipi di gas
  • Rilevatori per Idrogeno e sistemi di sicurezza per i gas
  • E' disponibile un ampio range di sofisticati controller digitali, programmatori multi-segmento e data loggers, che possono essere collegati tramite RS232, RS485 o Ethernet.
  • Optional inconel reactor

Opzioni di controllo

Contenuto soggetto a modifiche od errori